Pensione
28/08/2018

Come smettere di lavorare prima dell'età pensionabile?

Smetti di essere vittima di banche!

Diventa un Investitore Consapevole con il nostro Piano Strategico!

Quando parlo con dei miei coetanei della situazione del sistema previdenziale italiano e delle loro prospettive di età pensionabile, molti di loro mi dicono:

"Io lo so lavorerò a tutta la vita".

Ma come lavorerai tutta la vita e lo dice così?

In questo articolo vediamo quali sono le soluzioni che puoi mettere in atto per smettere di lavorare prima dell'età pensionabile.

[TRASCRIZIONE]

 

Il tema della pensione è un tema incredibilmente importante è dibattuto adesso che si è insediato il nuovo governo perché è così importante perché ci sono vari temi che devono essere gestiti dai nostri politici tra questi il primo il costo del sistema previdenziale italiano il secondo posto più elevata a livello europeo quindi da un certo punto di vista il sistema previdenziale come ti spiego nell'articolo che puoi trovare qui in alto è un sistema che deve erogare meno pensioni a livello generale e quindi come ti ho spiegato in altri articoli ci sono generazioni di persone che hanno ricevuto di più e generazioni che stanno ricevendo o che riceveranno di meno in futuro ecco queste differenze nell'erogazione dei servizi prevenzioni dovrà essere gestita dai nostri politicanti a ciò si aggiunge il problema che per la classe 1980 come ricorda periodicamente tito boeri che è il deus ex machina dell'inps. per la classe 1980 si prospetta un età pensionabile superiore ai 70 anni di età in molti casi si parla addirittura di 75 anni come età pensionabile quindi di fronte a queste prospettive non capisco come certe persone molti miei coetanei non troppo lungimiranti dal punto di vista previdenziale possono liquidare così facilmente il problema si ci penseremo poi no sbagliato ci deve pensare adesso perché adesso si adotti determinate strategie finanziari ai ancora davanti a te un lungo periodo in cui il tuo risparmio può costruire una rendita integrativa che ti permette magari di svincolarsi da questo meccanismo perverso diabolico che è il sistema previdenziale italiano di questi temi ho parlato all'interno di una conferenza di un'oretta circa che ha ottenuto circa a metà giugno all'inter del gruppo facebook gip invest community e ho deciso in questo articolo di condividere una pillola di quella presentazione.

Facebook è bellissimo perché senti gente che molto tranquillamente dice lavorerò a tutta la vita non lo so se è una cosa normale purtroppo non esiste come ho trovato qui la guida di Salvatore Aranzulla che ci permette di craccare i server dell'inps andare in pensione a 13 anni qui sembra ridicolo particolarmente non lungimirante non consapevole accettare passivamente questa questione perché perché in realtà delle opportunità ci sono e quali sono vediamole in italia c'è la famosa crisi di cui sentiamo parlare quotidianamente da ormai dal 2008 ormai una decina d'anni è in realtà la crisi ha avuto un impatto importante sul reddito degli italiani che non è cresciuto sostanzialmente nell'ultimo decennio però questo quindi l'italia un problema di reddito ma non ha un problema di patrimonio e chiaramente sto parlando a livello medio e non vuol dire che che che tutte le famiglie italiane siano in una condizione di agiatezza ma a livello medio si è infatti l'italia ha una ricchezza per famiglia tra le più alte al mondo direi anzi tra il più alto al mondo tra il più alte d'europa sicuramente e direi sia nelle prime tre posizioni al mondo il punto è chiaramente questa è una media quindi la media fatta di persone che hanno 10 milioni di euro e persone che hanno 10 mila euro quindi la media del pollo è questa che ho rappresentato qui cioè se tu sei tu hai due polli e io a 0 polli la media è un po la testa in realtà io ho sempre zero polli quindi bisogna sempre fare attenzione a come analizzare i dati questi sono dati della banca d'italia più o meno la ricchezza degli italiani e 8 mila miliardi di cui mal contati sono circa 3.500 miliardi di mobili e 4.500 tra attività finanziare i conti correnti eccetera quindi di ricchezza ce n'è parecchia è una ricchezza che nel corso degli anni dei prossimi ventenni del prossimo ventennio verrà trasferita da dalla generazione dei baby boomers alla generazione dei miei coetanei si stima che nei prossimi 30 circa vent'anni venga trasferito il 50 per cento della ricchezza degli italiani perché una generazione per ragioni di aspettative di vita arriverà a fine vita e trasferirà questi questi capitali alla generazione successiva i figli questo è considerato il più grande trasferimento di ricchezza della storia della storia dell'uomo perché è una crescita di ricchezza come c'è stata tra gli anni sessanta e gli anni 90 in tutti i paesi sviluppati per una così grande platea di persone quella che è la vera classe media non ha precedenti nella storia.

Quindi c'è tanta ricchezza in media c'è tanta ricchezza che verrà trasferita ma c'è anche tanta ricchezza che non viene utilizzata e che viene a mio parere sprecata in italia ci sono 1.300 miliardi sui conti correnti punto fatto 100 il patrimonio finanziario degli italiani circa malcontati il 25 per cento sono sui conti correnti queste sono opportunità perse perché potrebbero essere investiti ma ci sono altre opportunità perse in italia siamo amanti dell'immobile un appartamento su cinque in italia è sfitto inutilizzato queste patrimonio sprecato quindi sulla carta l'appartamento vale 200 mila euro ma quanto rende quanto rendono questi 200mila euro zero anzi un appartamento avrà dei costi perché ogni vent'anni dovrò spendere per manutenerlo per rifare la cucina e bagni eccetera quindi di fatto è solo un costo quindi un patrimonio sprecato quindi la domanda che faccio cioè tu hai valutato la tua situazione familiare quindi ti trovi in una situazione in cui i ai parte del tuo patrimonio che non sta lavorando si no questa è qualcosa che devi valutare se vuoi lavorare su un qualunque obiettivo finanziario.

Oggi stiamo parlando dell'obiettivo previdenza pensione integrativa ma questo vale per qualunque obiettivo tutto il tuo capitale sta lavorando questa è una valutazione che devi fare c'è una regola importante che ti spiegherò molto dettagliatamente nella presentazione di di venerdì sul su questo caso studio su come vivere di rendita si chiama regola del 4 per cento imparo che questa è una regola molto diffusa negli stati uniti dove dove il tasso di sostituzione è tipo il 10 per cento quindi li negli stati uniti discorsi come questi che sto facendo adesso di pianificazione della situazione previdenziale devono farli a 30 anni cioè perché sono sicuri che il sistema previdenziale nazionale non garantirà il loro tenore di vita quindi devono accantonare e lo fanno con un piano un piano che può essere rappresentato in modo molto semplificato da questa regola del 4 per cento in cosa consiste ipotizziamo tu abbia un patrimonio investito quindi che produce un reddito pari a 500 mila euro la regola del 4 per cento dice che tu puoi prelevare ogni anno il 4 per cento di questo patrimonio di 500 mila euro che equivale a 20.000 euro e senza che il pad che senza che questo patrimonio si esaurisca quindi tu sei il portafoglio verosimilmente un portafogli investiti in strumenti finanziari genera una rendita e se investite in modo efficace ed efficiente genera una rendita superiore o uguale al 4 per cento quindi il protocollo generale 4 per cento to consumi il 4 per cento e secondo questa teoria è che è il risultato di numerosi studi statistici su portafogli negli ultimi 50 anni secondo questa teoria il portafoglio è eterno questa però è una simulazione iper-semplificata perché non considera tasse inflazione volatilità dei mercati e considera solo il prelievo di interessi e dividendi non della quota capitale quindi come possiamo usare questa regola del 4 per cento è la possiamo utilizzare ad esempio nel caso il piano previdenziale che ci fa l'inps non ci piaccia possiamo utilizzarlo per colmare un gap temporale in cui decidiamo di non avere un reddito dopo tutto perché risparmiamo cioè nella presentazione di questa mattina ti spiegava l'importanza del risparmio ma perché risparmiamo alla fine risparmiamo per raggiungere i nostri obiettivi di vita tra questi può essere anche il fatto che ci sono grandi problemi sociali derivanti da da questa questo spostamento in avanti dell'età pensionistica ad esempio è la mia famiglia grava pesantemente sui nonni per la gestione dei bimbi dei miei bimbi io chiedo aiuto a mia mamma e chiedo aiuto a ai miei suoceri e mi aiutano andando a prendere bimbi all'asilo eccetera se loro lavorassero fino a 75 anni cioè se lavorassero fino a all'età in cui dovrò lavorare io e non potrebbero aiutare la generazione dei loro figli nella gestione dei nipoti e che cosa che influenza questo tuo piano finanziario per raggiungere l'obiettivo ad esempio pensione anticipata le variabili sono diverse ma le più importanti sono 51 il reddito quindi quanto guadagni e quanto versi nelle quanto versi di contributi previdenziali ogni anno 2 il patrimonio che hai accumulato chiaramente gli anni di pensione anticipata quindi quanto più è lungo questo periodo più devi avere capitale accantonato il tenore di vita quanto costa la tua vita e chiaro che se non vuoi lavorare per sette anni e vuoi anche spendere 100 mila euro all'anno allora il patrimonio particolarmente importante 5 il tenore il profilo di rischio quindi è questo impatta la rivalutazione che ha il tuo capitale accantonato profilo di rischio basso rivalutazione basso profilo di rischio elevato rivalutazione più consistente ma devi accettare il rischio dei mercati e la volatilità intrinseca dei mercati cioè il mio obiettivo di questa diretta farti accendere una lampadina e mi piacerebbe sapere e scrivevano anche nei commenti e che cosa intendi fare consapevole di questa di questa evoluzione del sistema previdenziale di queste minacce di questa maggiore complessità nella gestione di più fonti di reddito è anche consapevole che ci sono delle opportunità nel caso mettiamo veramente reddito al nostro patrimonio nel migliore modo possibile.

 

Vuoi vedere un intera lezione totalmente gratuita su questo argomento? Guarda il video: "Come costruire la tua pensione minimizzando i tuoi sacrifici finanziari" . Lo trovi alla pagina: https://www.gpinvest.it/pensione

chiudi
chiudi