Investimento
10/02/2017

Come investire: ecco come decidono gli investitori

Smetti di essere vittima di banche!

Diventa un Investitore Consapevole con il nostro Piano Strategico!

Ci sono dei fattori che influenzano molto le nostre decisioni su come investire. Tali aspetti riguardano la nostra conoscenza del mercato e possibili errori di valutazione.

Quando noi investitori dobbiamo prendere delle decisioni ci basiamo consapevolmente o inconsapevolmente su uno di questi 6 aspetti:

1) quello che sappiamo di sapere

2) quello che sappiamo di non sapere

3) quello che non sappiamo di non sapere

4) quello che pensiamo di sapere ma è sbagliato

5) quello che ti ci vende prodotti finanziari vuole indurci a pensare e

6) quello che sappiamo ma fingiamo di non sapere o preferiamo dimenticare.

Sembra complicato? Non lo è più di tanto.

 

Vediamole nel dettaglio.

1) Quello che sappiamo di sapere da quando si parla di investimento, sappiamo un sacco di cose, sappiamo i benefici della diversificazione, sappiamo i rendimenti e i crolli storici dei mercati, sappiamo che la maggior parte delle persone non è in grado di battere il mercato, eccetera.. eccetera.

2) Quello che sappiamo di non sapere. Beh, anche questo è facile il futuro dei mercati. Là fuori ci sarà sicuramente qualcuno che sostiene il contrario, cioè che è in grado di prevederlo, ma sta poi a lui portare le prove per dimostrarlo. Giusto?

3) Quello che non sappiamo di non sapere, e qui la cosa si complica, ad esempio alla fine degli anni 90 è fallito un fondo molto famoso Long Term Capital Management. Un fondo molto famoso creato da due economisti premi nobel. Visto il pedigree dei gestori e il rendimento che aveva generato negli anni precedenti nessuno avrebbe mai predetto il fallimento di questo fondo. Però è successo. Facciamocene una ragione

4) Quello che pensiamo di sapere ma è sbagliato. Ad esempio: ho comprato questa azione. Ah, questa è quella buona. Non può far altro che crescere. Ho fatto l'analisi patrimoniale, il discount, il cash flow, insomma questa volta è proprio il mercato che sta apprezzando l'azione in modo sbagliato. Però poi ti accorgi che ti sei perso un'informazione importantissima che stravolge tutti i tuoi calcoli e quindi niente, analisi sbagliata, il mercato ha veramente ragione e tu hai torto.

5) Quello che chi mi vende prodotti finanziari vuole indurmi a pensare. Continuamente cercano di convincerci che con gli strumenti giusti possiamo battere il mercato, dobbiamo solo scegliere i gestori giusti, avere le giuste dritte, non è importante occuparsi di costi e tasse perché quel che veramente conta è la qualità dei gestori, che solo loro sanno identificare. Sì, sì, ok.

E infine: 6) Quello che sappiamo, ma fingiamo di non sapere. Ad esempio, le persone sanno che non dovrebbero prendere rischi eccessivi e ma stanno guadagnando tutti come matti solo io sto fermo al palo? No adesso entro anch'io perché questa volta sarà diverso, questa volta non perdo soldi. Insomma ti stai prendendo in giro è palese.

Penso che il trucco per avere successo negli investimenti sia essere consapevoli dei rischi e poi imparare a gestirli, capire cosa puoi controllare e cosa non puoi controllare. Quindi dedicare tempo a ciò che puoi controllare ed imparare a accettare tutto il resto.

Ma questo è un processo personale.

Insomma come diceva Corrado Guzzanti: La risposta è dentro di te, è però è sbagliata.

Smetti di essere vittima di banche!

Diventa un Investitore Consapevole con il nostro Piano Strategico!

chiudi
chiudi