Investimento
05/11/2016

Vuoi migliorare? Allora copia!

Smetti di essere vittima di banche!

Diventa un Investitore Consapevole con il nostro Piano Strategico!

Se vogliamo migliorare bisogna che sappiamo adattare qualcosa creata da altri.

Questo è chiamato anche copiare.

Ma siamo in grado di creare qualcosa da zero?

Andiamo a vederlo in questo articolo.

Oggi parliamo di "The Dhandho Investor". 

The Dhandho Investor di Monish Pabrai. Monish Pabrai è un investitore indiano naturalizzato in america. Questo libro non è particolarmente bello, però mi ha dato uno spunto di riflessione molto interessante non tanto sugli investimenti ma diciamo sulla vita in generale.

Per ottenere successo nella vita devi essere bravo a copiare. 

Questo è quello che mi ha segnato Monish Pabrai. Perchè? Perchè lui ha un'autentica fissazione per Warrren Buffett e negli anni l'ho studiato nei minimi dettagli. Ha studiato la sua strategia d'investimento. Come gestisce la sua società, che relazioni ha con i suoi soci Ha modellizzato Warren Buffett ed ha implementato tutte queste peculiarità nella gestione della sua società, ottenendo chiaramente dei risultati paragonabili e quindi grande successo. Per darti un'idea di quanto fosse ossessionato da Warren Buffett ha pagato 600 mila dollari, che poi sono andati in beneficenza, per poter cenare con Warren Buffet e fargli tutta la serie di domande e conoscerlo a tu per tu. 

Questo è un concetto che a me piace tantissimo, non solo nel mondo degli investimenti ma anche nella vita reale.Devi trovare dei modelli di riferimento, copiarli, studiarli nei minimi dettagli , vedere come si comportano in certe occasioni, vedere quali sono i loro punti di forza e quali sono i punti di debolezza. Poi verificare se questi modelli sono in linea con i tuoi set di valori.

Tornando al mondo degli investimenti posso dire di essere 30% Warren Buffett e 70% David Swensen. Perché questi sono i due modelli di riferimento che mi piacciono maggiormente, che sono in linea veramente con il mio modo di essere e modo di vedere gli investimenti. E posso anche dire che 1 ha più influenza dell'altro, infatti 1 pesa il 70 % l'altro solo il 30. 

A questa consapevolezza si arriva con uno studio continuo non puoi pensare che trovato un modello questo che possa andare bene per tutta la vita. Bisogna essere curiosi e continuamente ricercare nuovi stimoli e nuove persone che hanno qualcosa da insegnarti. Oggi più che mai è facile trovare modelli di riferimento e studiarli perchè le informazioni sono facilmente reperibili, ti basta leggere un libro, guardare un documentario etc. Siamo immersi nelle informazioni grazie a internet. Per questo penso sia molto più semplice adottare questa strategia piuttosto che cercare di inventare qualcosa di nuovo. Innovare è oggettivamente affascinante, ma incredibilmente più difficile che non copiare.

Quindi secondo me è adatto solo in una seconda fase del tuo percorso di crescita Prima coppia bene, e poi innova. Charlie Munger, socio storico di Warren Buffett e anche lui ultra miliardario ha una citazione propri sull'argomento. "Credo nella disciplina di padroneggiare conoscenze che altre persone hanno studiato e sperimentato. Non credo nella possibilità di sedersi e di inventarsi da zero qualcosa di nuovo. Nessuno è così intelligente."

E se lo dice Charlie Munger, che ha patrimonio di qualche Billion di dollari? Chi siamo noi per contraddirlo?

chiudi
chiudi