Finanza Personale
21/07/2017

Milionari, queste sono le 13 cose che hanno in comune!

Smetti di essere vittima di banche!

Diventa un Investitore Consapevole con il nostro Piano Strategico!

 

In questo articolo ti parlerò di come molti studiosi hanno fatto ricerche a riguardo ed hanno appurato ci sono comportamenti e abitudini comuni tra chi ha raggiunto lo status di milionario.

 

 

 

 

 

In realtà la questione non è prettamente legata alla gestione del denaro, ma come capirai in questo episodio, queste sono abilità che ha imparato a padroneggiare chiunque abbia raggiunto grandi risultati nella vita: sia a livello personale, che professionale.

 

Molti di questi sono principi di buon senso, ma che non vengono applicati per pigrizia, poca coscienza etc…

 

In questo episodio ti spiegherò:

1) quali sono gli atteggiamenti e le abitudini vincenti per ottenere risultati nella vita

2) capirai come questi comportamenti possono, e devono, essere applicati anche nella gestione del nostro denaro.

 


giochi in borsa come fosse un videogame sei sicuro che il tuo consulente finanziario lavori nel tuo esclusivo interesse ai un piano per le tue finanze visita www.gef.it e guarda subito il corso gratuito diventa un investitore consapevole imparerai i tre concetti fondamentali per chi investe il consulente a cui ti affidi i costi che paghi e il metodo che utilizzi metti tuoi risparmi nella condizione di lavorare al meglio visita www.gds.it ciao e benvenuto ad un nuovo episodio del gp show episodio 19 che ha come titolo 13 cose che hanno in comune i milionari che si sono fatti da soli è importantissima questa postilla che cosa imparerà in questo episodio imparerai quali sono gli atteggiamenti e le abitudini vincenti per ottenere risultati nella vita sia a livello personale che a livello professionale e questi vedrai che sono principi in molti casi anche di buon senso e che possiamo si adottare nella gestione appunto delle nostre della nostra vita quotidiana o pre personale professionale ma anche nella gestione del denaro è proprio questa è la ragione per cui ha deciso di portare questo argomento anche nel gp shaun bene episodi 19 iniziamo puoi dire la tua e conoscere persone determinate a raggiungere i propri obiettivi finanziari iscriviti al gruppo facebook gb bes community potrai fare domande e ricevere risposte proporre argomenti e condividere contenuti non hai facebook allora scrivi una mail a info chiocciola gp investor puntoit 13 cose che hanno in comune i milionari che si sono fatti da soli allora questo episodio è un po il sequel diciamo dell'episodio precedente il numero 18 in cui ti parlavo da appunto delle dieci ragioni per cui non sei ancora ricco e è una puntata sperimentale diciamo perché io non mi occupo molto di cioè non mi occupo affatto diciamo di appunto psicologia di motivazione personale ne sono è un tema che mi piace che leggo studio ma chiaramente non è la mia il mio core business nella mia attività principale però appunto come dicevo prima è un tema che profondamente si lega anche alla gestione del denaro perché perché come capirà in questo episodio alla base di tutto ci sono le abitudini e le abitudini nella gestione del denaro e le abitudini nella gestione del di noi stessi delle nostre azioni quotidiane di come ci comportiamo con gli amici con le con il nostro datore di lavoro coi colleghi eccetera è tutta una questione di abitudini e quindi le abitudini sono appunto quello che fanno la differenza tra tra chi ha un ottiene risultati nella vita e chi non li ottiene e vedrete che nel proseguendo nella puntata e capirete meglio cosa mi cosa mi riferisco allora questo è un appunto una puntata un po sperimentale perché parlo di questo tema che non sono solito trattare ma se troverò un riscontro positivo ora puoi fare già un anticipo già quello che sarà la puntata che seguirà perché voglio parlarti di un libro che già se ti piace all'argomento e ti incuriosisce ti suggerisco di leggere il prima possibile che pensa e arricchisci te stesso di napoleon hill e questo è il primo libro sul genere appunto sul genere della crescita personale che è stato scritto nei primi del 900 e poi da quel libro in poi ci sono stati mille scrittori che hanno cercato di riproporre in salse diverse le stesse tematiche quello è un libro per me è fantastico il titolo non è secondo me non è particolarmente vincente perché pensa e arricchisci te stesso non dice molto diciamo però la traduzione dall'inglese all'italiano probabilmente da un po penalizzato però se ti piace l'argomento crescita personale devi leggere assolutamente quel libro bene allora questa puntata è tratta da cioè si ispira ad un articolo che ho letto che si chiama appunto per team e bits of self made millionaire su insider un sito un blog che seguo e sono appunto le 13 abitudini che hanno i self made milionari mail millionaire quindi milionari che si sono fatti da soli e questo libro questo articolo parla di un libro scritto da thomas curley che appunto fatto uno studio sui milionari e ha definito quelle che sono che lui chiama rich and back quindi abitudini dei ricchi e ha stilato questa questa selezione di abitudini che hanno i ricchi dopo aver fatto uno studio di cinque anni in cui ha intervistato e studiato appunto le abitudini vincenti di 177 milionari americani chiaramente che sono partiti da zero e sono riusciti a creare delle ad accumulare degli man del dei patrimoni immensi appunto l'importanza di questo di questo libro di quest'articolo e che sta appunto nel fatto che lui ha capito l'importanza delle abitudini le abitudini sono alla base di tutto e ha capito che c'è una relazione causa effetto tra le abitudini ai risultati che le persone ottengono dai propri sforzi quotidiani cioè le abitudini sono la causa del nostro benessere finanziario del fatto che possiamo avere o meno accumulato un determinato patrimonio ma possono essere anche la causa del uno stato di povertà o difficoltà economica in cui ci troviamo sono la causa della felicità e della tristezza che viviamo quotidianamente dello stress ecco magari ho perso già molti di voi quando si parla di abitudini in campo finanziario perché magari 1 posto stenti può dire no ma la mia condizione e finanziaria dipende dal fatto che non ho un lavoro e non è non è che dipenda direttamente dalle abitudini però io sono convinto invece di questa chiaramente la famiglia a cui nasciamo gioca un ruolo fondamentale c'è da qui la famiglia a cui siamo in cui siamo nati gioco ruolo fondamentale però ci sono molteplici casi in cui ci sono persone che sono riuscito ad ottenere grandissimo successo ad accumulare incredibili patrimoni pur essendo partiti da zero quando parlavo del milionario della porta accanto ci tavola la statistica che dice che l'ottanta per cento di milionari americani è partita da zero non è ricca e ricca di prima generazione quindi non è nata ricca e questo è sempre un discorso di abitudini e pensate per per capire l'importanza delle abitudini pensate alle abitudini in campo alimentare o quando si parla di esercizio fisico ad esempio cioè una persona tonica che non ha la pancetta diciamo che che si vede che è in salute beh non è che a cui ha raggiunto quello stato di benessere fisico così è quello il risultato di abitudini quotidiane del fatto che sa che deve seguire un certo tipo di alimentazione deve fare attività sportiva non so 2 3 volte a settimana queste sono abitudini al contrario chi invece magari dal punto di vista fisico è palesemente sovrappeso magari fuma ecco diciamo che sta seguendo e sta adottando delle abitudini dei modi di vivere che non sono vincenti se non li cambia continuerà a vivere una condizione che sicuramente non è quella ottimale non è quella che alla fine ci fa stare veramente bene quindi pensate se fate fatica a vedere il concetto di abitudini nel mondo ci ha applicato al coach al denaro pensatelo applicato al punto al all'alimentazione e all'esercizio fisico è molto più facile fare il collegamento il bello delle abitudini è che si possono cambiare e per me è questo il tema che ha reso che mi ha reso particolarmente attratto appunto a questa tematica quello del miglioramento personale il fatto di poter migliorare dei comportamenti perché magari appunto noi siamo nati in una famiglia che ci ha dato un certo tipo di forma mentis che ci accorgiamo che non è vincente che è sbagliata diciamo nel lungo periodo beh ma possiamo cambiare questi atteggiamenti possiamo migliorare e leggevano uno studio che diceva che bastano solo 21 giorni per poter cambiare un'abitudine cioè se uno ad esempio riesce a seguire una dieta per 21 giorni quella dieta lì non sarà più una novità per sé già per per per per la pre per la persona ma verrà trasformata in una nuova in un nuovo comportamento naturale quindi vuoi cercare di migliorare la tua alimentazione concentrati per 21 giorni i primi i primi dieci giorni ti sembrerà una cosa folle dal decimo al quindicesimo comincerai a farci l'abitudine studi dimostrano che dal 21esimo in poi tu avrai completamente metabolizzato questo nuovo set di abitudini che faranno parte del tuo quotidiano questo per me è molto affascinante benissimo quindi partiamo alle 13 abitudini e quindi temi e capacità e abilità che hanno in comune i milionari che si sono fatti da soli allora il primo è che leggono tanto ha dimenticato di dire che voglio fare un esercizio di di psicanalisi chiamiamola così dove voglio andare ad analizzare queste tredici abitudini con voi che mi state seguendo guardate in differita il podcast raccontandovi un po di me quindi dove sono più forte in queste abitudini dove invece devo migliorare e penso che questo sia un giochino un esercizio divertente che potete fare anche voi che guardate e che mi state seguendo quindi scorrerà 13 abitudini e voi cercate di capire a che punto siete se sono totalmente delle novità o se magari invece siete già forti penso che potrete trarre molti spunti interessanti e punti di miglioramento quindi il punto numero uno che stavo dicendo è che le persone i milionari le persone che hanno ottenuto grandi successi a livello professionale e leggono tantissimo e si stima che la 88 per cento appunto dei milionari e dedichi al miglioramento personale o allo studio di un qualunque tema a loro caro almeno 30 minuti al giorno queste persone preferiscono essere educate piuttosto che intrattenute questa è una traduzione che il purtroppo l'inglese è incredibilmente più efficace nel trasmettere certi concetti in inglese si dice preferiscono essere e di kate ed invece che entertain quindi preferiscono imparare qualcosa di nuovo quindi essere educate facendo dei corsi leggendo dei libri è pronto ad esempio piuttosto che essere intrattenute guardando un film dando uno spettacolo a teatro questa è una profonda differenza quindi utilizzano il proprio tempo per migliorare continuamente per colmare delle lacune su determinati argomenti che hanno appunto migliorare in modo costante e giornaliero leggono tre tipologie di libri e biografie leggono libri sul miglioramento personale appunto e libri di storia e la storia anche questo è interessante perché molto spesso pensiamo che certi fenomeni che stiamo vivendo siano delle grandi novità in realtà alla storia si dice che non si ripete in modo uguale ma affari ma perché molti fenomeni si sono già ripetuti cioè si sono già verificati nel passato magari anche solo duemila anni fa all'epoca dei romani c'erano problematiche che stiamo vivendo noi adesso in modo diverso ma comunque simile ecco pensando a me la mia situazione io leggo parecchio un po questi temi quindi biografie miglioramento personale io leggo molto chiaramente libri su investimenti su macroeconomia mi piace e poi mi piace molto anche il marketing quindi sono abbastanza forte dal punto di vista della lettura perché li leggo oppure ho già parlato anche in in altri video io magari avendo poco tempo leggo cioè usufruisco degli audiolibri mi piacciono moltissimo quindi posso leggere facendo altre cose facendo la spesa piuttosto che andando in macchina quindi non non pensate che leggere significhi necessariamente stare sulla poltrona con un libro in mano c'è modo anche di crescere e di migliorare le proprie competenze con il telefono e usando le cuffie bene punto numero 2 abitudine la seconda abitudine che hanno in comune le persone che hanno raggiunto grandi risultati e sono diventate milionarie è che fanno esercizio fisico quindi la statistica dice che il 76 per cento dei ricchi fa almeno 30 minuti di sport al giorno e si cita appunto che gli sport aerobici sono ottimi per non solo per il corpo ma anche per la mente io personalmente ad esempio faccio è una sorta faccio la ginnastica del pugilato non faccio box non faccio incontri ma faccio la ginnastica di allenamento del pugilato non è molto diversa da crossfit per capirsi e io mi sono accorto che mentre faccio allenamento ecco la mia testa magari sono fisicamente stanchissimo però la mia testa lavora il mio cervello lavoro in modo cioè senza sosta fondamentalmente molte idee mi vengono mentre sono sotto sforzo e quindi conferma un po questo questa statistica riportata dall articolo è difficilissimo quando stai facendo allenamento poi ricordarsi questi de e quindi mi capita di andare magari nello spogliatoio segnarmi l'idea il lampo di genio che ha avuto perché e perché poi le perdi ok abitudine il numero 3 delle persone che hanno ottenuto grandi successi sono diventate milionarie che frequentano persone di successo e thomas cure lei dice che si tende ad essere di successo ea ragionare cioè se si frequentano persone di successo perché perché solitamente noi ci facciamo molto influenzare delle persone che ci circondano e quindi se chiaramente cir con circondiamo di persone che hanno avuto già successo beh tendiamo ad essere spronate tendiamo ad acquisire dei dei comportamenti dei ragionamenti che sono vincenti perché appunto sono i comportamenti che sanno già adottando persone che hanno già raggiunto il successo per successo intendo non necessariamente quello monetario diciamo può essere qualunque tipo di successo ok persona nella vita personale nella vita professionale spirituale monetaria di qualunque tipo persone che hanno raggiunto risultati diciamo quindi è fondamentale circondarsi di persone che sono come tu vorresti diventare e questo è importantissimo e funziona anche al contrario purtroppo cioè se tu ti circondi di persone pessimiste che ti dicono tanto non ce la farai mai tanto non ce la farò mai io quindi non ce la farai mai neanche tu ecco è impossibile riuscire a motivarsi è impossibile riuscire a ottenere risultati positivi essendo circondati da persone così negative io seguo su facebook un personaggio che si chiama gary vainer ciak che è un imprenditore americano che è partito creando un business legato al mondo del vino e poi è diventato un grande esperto di marketing lui dice appunto che se tua mamma quindi una persona è carissima chiaramente però ha un comportamento negativo ha un atteggiamento negativo è che ti limita nello sviluppo delle tue possibilità delle tue capacità delle tue potenzialità beh tu dovresti frequentare tua mamma il meno possibile ecco insomma queste sono tesi e drastiche molto toste da sostenere però il concetto secondo me alla base è centrato e centratissimo dobbiamo circondarsi di persone che sono come noi vorremmo diventare quindi se vediamo che attorno a noi ci sono persone che purtroppo ci limitano ecco dobbiamo innanzitutto riconoscerlo e poi cercare di prendere provvedimenti bene punto numero 4 la quarta abitudine è che queste persone vogliono e sono ardenti diciamo nel raggiungere i propri obiettivi quindi hanno degli obiettivi che si sono definiti sono obiettivi personali e non sono necessariamente gli obiettivi che vengono calati dall'alto diciamo dal sistema dal lavoro che stanno facendo dal capo che gli obiettivi che gli sono stati assegnati dal capo ma sono obiettivi che si sono definiti loro in prima persona e e questo ha un impatto è direttamente proporzionale alla loro capacità di accumulare denaro pensate alla carriera molto spesso magari siamo in una condizione lavorativa in cui ecco il nostro capo ci ha già fatto capire che non riusciamo a crescere professionalmente bene queste persone hanno capito che se vogliono crescere devono cambiare lavoro quindi non si sono assuefatte sedute nella posizione lavorativa che stanno vivendo ma sanno che se vogliono migliorare devono cambiare lavoro e crearsi loro una loro carriera che non è necessariamente quella dell'azienda che l'azienda ha pensato per loro infatti il punto è che molto spesso le persone tendono a seguire i sogni e gli obiettivi che altri gli hanno assegnato che gli al che altre persone gli hanno attribuito e purtroppo questo è da un certo punto di vista facile ma è anche una giustificazione fa sì che poi magari molte persone si si si lamentino piuttosto che impegnarsi ne parlavo proprio nell'episodio 18 del gp show nella puntata scorsa le dieci ragioni per cui non sei ancora ricco è che appunto molte persone preferiscono lamentarsi piuttosto che impegnarsi su qualcosa per impegnarsi la prima cosa da fare è definire degli obiettivi personali quindi dove voglia andare io dove voglio essere tra dieci anni io stimolo questo ragionamento quando si parla appunto della pianificazione personale gli obiettivi finanziari dove vuoi essere finanziariamente tra dieci anni ma lo stesso discorso vale a livello professionale a livello personale perché perché se abbiamo chiari gli obiettivi possiamo usare la leva numero 1 che utilizzano tutte le persone di successo che è la passione la passione fa sì che che noi non sentiamo più lo sforzo che riusciamo a raggiungere degli obiettivi perché ci sforziamo e lavoriamo tantissimo ma questo non ci pesa e questa è la magia della passione trovate vi trovate mi un personaggio famoso da steve jobs a mark zuckerberg asta warren buffett che vennero con me come un dio che non vi dica di fare il lavoro che amate o di puntare sulle vostre passioni lo dicono tutti e perché è verissimo è verissimo il fatto che se uno lavora su una tematica che lo appassiona può lavorare 18 ore al giorno e non dormendo nel solo sei e non sentendo la stanchezza la stanchezza ne è uscito un essere emiliana sassolese bene abitudine numero 5 abitudine vincente per le persone che hanno raggiunto successo è che si svegliano molto presto ha intanto mi sono dimenticato di dirvi come sono come sono messo io in queste abitudini bene fanno esercizio si lo faccio e frequentano persone di successo ecco non ho ancora un networking di persone che hanno raggiunto gli obiettivi che a cui ambisco io quindi su questo punto devo migliorare non ho ancora avuto l'occasione di di incontrarle quindi frequento appunto delle persone che mi motivano ma non sono ancora al livello a cui ambisco arrivare io quindi le story sto cercando e ci sta lavorando e voglio raggiungere i miei obiettivi quindi il punto numero 4 ceo degli obiettivi che mi dà ogni anno cerco di raggiungerli a volte ci riesco a volte non ci riesco quando non ci riesco da quando ci riesco mi dà un premio quando non ci riesco siamo a posto così bene punto numero 5 queste persone si svegliano molto presto e il 50 per cento dei milionari dichiara di svegliarsi almeno 3 ore prima dell'ora in cui vogliono presentarsi al lavoro quindi se iniziano a lavorare le 9 loro dichiarano di svegliarsi alle 6 è questa ormai diventata un'abitudine e vedete che torno al discorso delle abitudini è difficile per tutti svegliarsi presto io adesso personalmente mi sveglia al 6 anche in vacanza qualunque qualunque giorno ci sono rare eccezioni in cui non mi sveglia alle sei e ed è stato uno sforzo che lo faccio perché anch'io sono tra le persone che ama svegliarsi con calma riflettere la mattina mettere tutte le cose in ordine prima di cominciare la giornata ma non è stato semplice cioè sono partito dalle 6 e 45 poi alle sei e mezza poi sei un quarto poi ho provate le cinque e mezza e non ce la facevo arrivavo alle otto di sera che ero veramente distrutto e quindi ho capito che sei le 6 di mattina e un orario che riesco a sostenere nel lungo periodo e per me funziona quindi è un'abitudine è difficile ma si può si può ci si può svegliare presto questo appunto come dicevo permette di ordinare le attività permette di ordinare sila giornate quindi di essere molto più efficaci quando si lavora perché la mattina sai già quando sei in ufficio che cosa devi fare sei molto più efficiente quindi io ho già ogni mattina esco dar di casa che hanno già una lista di sei attività che devo a termine entro la giornata questo aumenta la produttività aumenta l'efficienza e e quindi aumenta le possibilità di raggiungere dei degli obiettivi durante la giornata perché è così importante perché durante la giornata dalle 9 in poi siamo anche in balia degli eventi siamo in balia della telefonata che ci si rovina che ci rovina a quell'ora in cui eravamo profondamente concentrati piuttosto che la riunione che non in cui siamo stati prelevati con la forza la telefonata della moglie del marito che ci disturba insomma quindi durante la giornata siamo spesso vittima di distrazioni invece nelle ore prima della colazione diciamo prima di andare a lavorare ecco quelli sono ora in cui raramente in cui la maggior parte delle persone dorme quindi non si può chiamare nessuno alle 6 di mattina alle 7 di mattina e sono ad alta produttività io in un quarto d'ora riesco ad accendere il cervello alle 6 un quarto sono operativo e o almeno tre quarti d'ora un'ora in cui non o distrazioni sono molto concentrato bene abitudine numero 6 e hanno queste persone hanno più fonti di reddito e questo è un tema che ne ho scritto penso in una delle degli aforismi che è pubblico tutte le mattine warren buffett lo sostiene che non deve dipendere da un'unica fonte di reddito cosa significa fonte di reddito e tipicamente lo stipendio quindi non dipendere da un'unica fonte di reddito vuol dire che queste persone non hanno o un solo lavoro oppure hanno più fonti di reddito quindi significa che magari oltre al loro lavoro hanno degli investimenti che lavorano e che producono reddito parallelamente al loro lavoro principale quindi sono persone che investono in che cosa si può investire beh azioni obbligazioni immobili a reddito quindi i mobili che generano un affitto ma queste sono le i tipi di investimenti principali oppure dove possibile si può avere un'altra fonte di reddito attraverso un secondo lavoro quindi secondo lavoro che chiaramente all'inizio richiederà grandi sforzi ma magari ecco se tu sei un professionista se sei puoi portarti a casa del lavoro e e lavorare per un altro cliente che non è il cliente del tuo studio non so se si può fare però diciamo hai le tue competenze le puoi mettere a frutto anche magari la sera o la mattina presto quindi crearti un altra fonte di reddito bene abitudine numero 7 queste persone si affidano ad un mentore cos'è un chilo mentre la prima cosa che mi viene in mente è di maestro mi ha gi di karate kid quindi qualcuno che ti insegna chiamiamola anche coach qualcuno che ti che è una persona con grande esperienza in una determinata in una determinata area in un determinato ambito e che ha già fatto tantissimi errori che è più avanti di te nel percorso che vuoi intraprendere e che ti aiuta come ti aiuta beh ti aiuta permettendo risparmiando ti gli errori che ha fatto lui quindi il valore dell'esperienza è proprio questo avere una persona che ti ti dice cosa fare e cosa non fare per evitare gli errori che ha fatto lui io su questo da questo punto di vista ecco devo ancora trovare un mentore perché ho fatto molti errori che col senno di poi si potevano evitare e mi avrebbero risparmiato molte giornate perse molti sforzi sprecati se qualcuno mi avesse detto cosa fare e cosa non fare quindi queste persone e credono nella figura del mentore e vi si affidano vi si affidano in modo in modo importante abitudine il numero 8 queste persone sono ottimiste sono ottimista e cosa significano sa cosa significa che per raggiungere i propri obiettivi e devi essere ottimista devi pensare di potercela fare e devi farcela se tu ti svegli la mattina dicendo non ce la fa ormai che giornata di merda lanciava formai questi obiettivi sono difficilissimi raggiungibili ecco come poi come puoi raggiungere i tuoi obiettivi non ce la farei mai devi svegliarti pensando ce la posso fare magari se l'obiettivo è troppo difficile dvd lo più obiettivi un po più semplici magari hai trovato un obiettivo troppo difficile che non fa per te ed è veramente irraggiungibile quindi magari parti di obiettivi più semplici ma devi partire con con il book con dell'ottimismo devi crederci queste persone ci credono e e vedi che torna anche il discorso di prima e si circondano di persone che ci credono a loro volta e che li motivano e quindi dobbiamo anche essere consapevoli del fatto che molto spesso ecco chiaramente c'è la giornata in cui ci svegliamo di cattivo umore è però dobbiamo essere in grado di riconoscere queste questi pensieri e capire che sono pensieri demotivanti diciamo che non sono non ci aiutano nel lungo periodo e che ci se già la giornata è partita male ecco se continuiamo a concentrarci su questi ragionamenti non potrà che peggiorare quindi dobbiamo avere la consapevolezza di riconoscere i nostri ragionamenti quelli che facciamo quelli che sono vincenti e quelli che sono perdenti quando sono perdenti diamoci una lavata di faccia e capiamo che è così che dobbiamo cambiarli bene abitudini il numero nove le persone che hanno raggiunto grandi risultati e sono quindi definibili come milionarie non seguono le masse cosa significa significa che molto spesso soprattutto da quando siamo adolescenti noi cerchiamo di piacere agli altri cioè tipicamente e gli adolescenti vogliono far parte di un gruppo vogliono sentirsi integrati però ragionare così come un gruppo fa sì che anche nel lungo periodo ci ha sui fia abituiamo a stare all'interno del gruppo e stando all'interno del gruppo non riusciamo ad emergere molto spesso quindi ma spesso a maggior ragione sia un gruppo magari di persone motivate e che non hanno grandi ambizioni quindi è il gruppo cc omogeneizza fa sì che noi molto spesso per paura anche di apparire o di essere di apparire come diversi ecco noi non sfruttiamo al massimo il nostro potenziale ma pensate alle abitudini di spesa se tutti hanno l'iphone 8 tu sei l'unico sfigato che l'iphone 4 è difficile non giustificare la spesa nell'iphone 8 ed essere veramente quello fuori dal coro il crodino alla pubblicità devi fuori dal coro perché il crodino e fuori moda no scusate il chinotto mi stavo confondendo il key note fuori moda bevono tutti la coca cola quindi devi fuori dal coro ma pensate apple uno dei primi slogan di apple era think different pensa diversamente pensa fuori dal coro quindi se pensi come il coro fare parte della massa e molto spesso alla massa non raggiungere grandi obiettivi ebbene abitudine numero 10 ne mancano ancora 3 seguono l'etichetta cosa significa significa che hanno capito l'importanza di certe regole di buone abitudini di di buon senso ma anche di buon gusto diciamo ad esempio scrivono molte lettere di ringraziamento quindi sono formali nel riconoscere quelli che sono magari dei dei favori che hanno ricevuto perché ci tengono a mostrare l'apprezzamento dei favore che hanno ricevuto oppure se l'articolo riporta che amano ricordarsi compleanni o gli anniversari delle persone perché perché è un obiettivo cioè una possibilità per fare capire alle persone che tiene a loro che magari restyle stai pensando a loro anche solo con una telefonata un messaggino o magari messaggio un po freddo una telefonata sono persone che sono educate e sanno sanno come comportarsi nelle nelle occasioni giuste quindi ad esempio pensate a mark zuckerberg mark zuckerberg fa tutti i chi nota quindi le presentazioni di facebook dove presentano le nuove i nuovi sviluppi sempre con la stessa con lo stesso abbigliamento una magliettina blu astra grigia strano ricordo bene i jeans ma anche steve jobs aveva la sua il suo abbigliamento per ricky nota però è chiaro che se mark zuckerberg ma in visita dal papa non si presenta con la sua felpa di gap da 30 dollari si presenta in giacca e cravatta quindi queste persone sono molto rigide magari sotto certi aspetti perché magari hanno capito che semplificano in modo importante il proprio abbigliamento nella vita di tutti i giorni ma quando si parla di presentarsi davanti a delle persone importanti e rilevanti bene sono molto flessibili e chiaramente si vestono in modo appropriato bene abitudine numero 11 queste persone aiutano gli altri è davvero successo e qui mi ricollego al discorso del del mentore quindi non aiutano e vogliono essere aiutati quindi capiscono e pensate al mentore il mentore li fa leva proprio appunto su questo punto cioè sul fatto che aiutando gli altri migliora se stesso e come lo fa lo fa appunto o correlazioni one to one shot utilizzando tantissimi termini inglesi mi spiace ma perché l'articolo era in inglese quindi a volte faccio fatica a tradurli o relazioni 11 oppure con i master mind questo è intraducibile non esiste in italiano cioè gruppi di persone che appunto vogliano raggiungere i propri obiettivi magari sono 56 al massimo la decina di persone che si riuniscono periodicamente una volta ogni trimestre condividono lo stato di avanzamento dei propri progetti e cercano di aiutarsi il bello del master mind e io non ce l'ho e sto cercando anche di crearne uno con persone che abbiano un po i miei stessi obiettivi e condividono appunto quelle che sono le proprie ambizioni e si aiutano quindi io magari sono abbastanza competente di marketing posso aiutare qualcun altro degli guarda ho letto questo libro interessante dare un'occhiata chiaramente sono forte nel mio nel mio ambito il tema degli investimenti ma magari posso dare degli spunti anche su altre tematiche perché sono curioso mi piacciono altri temi e perché non dai un'aletta questo libro leggi questo articolo ecco questo è molto importante abitudine il numero 12 la penultima dedicano 15 30 minuti al giorno alla meditazione e qui sarò breve io personalmente non è che mediti modalità yoga o zen ma però la mattina in queste in questo retta che sono da sola e rifletto molto e non solo su quello che devo fare nella giornata ma anche personalmente su dove sono e dove sto andando e se se sono se devo spingere di più su un certo tema o su una certa attività meno su un'altra e lavoro molto di nanut di psicoanalisi personale in realtà a moso è una semplice un semplice momento in cui sei da sole rifletti e io personalmente mi accorgo che rifletto bene quando cammino quindi magari faccio una passeggiata e rifletto molto bene è abitudine numero 13 ultimissima cercano di avere un feedback cosa significa e vogliono un riscontro di quello che stanno facendo di come si stanno comportando e lo cercano tra le persone di cui si fidano quindi tra le persone appunto ad esempio o del loro del loro network del loro gruppo di persone che cercano di raggiungere gli stessi obiettivi oppure ecco ad esempio io personalmente sto cercando di implementare degli attivi delle si delle attività dei dei sistemi per ottenere un feedback sulle attività di jeep invest quindi ti piace quello che sto facendo si no come potrei migliorare che cosa vorresti ecco questo lo sto cercando di fare a livello professionale è molto efficace farlo anche a livello personale bene quindi queste erano le 13 abitudini delle persone che hanno avuto successo nella vita che sono che hanno raggiunto lo status di milionario e che abbiamo analizzato insieme io personalmente mi trovo abbastanza forte su alcune di queste 15 mi fa pensare positivamente per il lungo periodo non necessariamente a diventare milionario ma diciamo a raggiungere determinati obiettivi che mi sto prefiggendo su altri devo lavorare anche il discorso feedback devo lavorare lo ammetto mi piacerebbe sapere tu a che punto sei quindi dove sei forte dove potresti migliorare quali di queste di queste abitudini ti ti affascinano di più quali invece ritiene assolutamente inutili ecco mi piacerebbe sapere cosa ne pensi come al solito in gruppo gp invest community e il gruppo in cui in cui condividere queste tue opinioni quindi farlo liberamente e fa riferimento a questo episodio così capiamo cosa stai di cosa stai parlando questo episodio al numero 19 e trovi tutte le note dei libri a cui faccio riferimento degli articoli altri approfondimenti sul sito www.jeep invest punto it flash blog trovi la puntata numero 19 e niente questo è tutto grazie mille per essere stato con me spero che questo episodio ti sia piaciuto ci rivediamo martedì prossimo per l'episodio numero 20 sarà l'ultimo di questa prima serie di episodi poi ci sarà una pausa di quattro cinque settimane poi ritorniamo a settembre con la nuova stagione del gp shop a martedì prossimo ciao ti è piaciuta questa puntata clicca mi piace sul video permetterai ad altre persone di conoscere queste idee e se non vuoi perderti le prossime puntate iscriviti al canale youtube o imposta mostra per primi la pagina gip investe nelle tue preferenze di facebook [Musica]

chiudi
chiudi