Investimento
07/05/2018

Indici di Borsa: cosa sono e cosa devi sapere

Smetti di essere vittima di banche!

Diventa un Investitore Consapevole con il nostro Piano Strategico!

La borsa di Milano è cresciuta del 2%, mentre quella tedesca è cresciuta solo dell'1,5%.  queste sono notizie che sentiamo quotidianamente al telegiornale, ma che cosa significa realmente questo numero?

In questo video ti spiegherò cosa sono gli indici di Borsa, e cosa deve sapere su di essi un investitore consapevole.

 

 

Che cosa sono gli indici di borsa?

Altre tipologie di indici di borsa!

Cosa devi sapere degli indici di borsa

 

 

 

 

Che cosa sono gli indici di borsa?

 

 

Praticamente ogni giorno veniamo messi al corrente dai media di che cosa ha fatto la borsa.  Ma che cosa significa il termine che magari sentiamo spesso tra professionisti e appassionati di finanza,“ cosa ha fatto la borsa oggi?”.

Per capirlo dobbiamo fare un passo indietro e comprendere cosa sono gli indici di borsa.

Per borsa,  termine che non amo utilizzare, si intende un mercato finanziario. Ad esempio, per borsa di Milano,  o anche detta Piazza Affari perché è proprio situata in Piazza Affari a Milano, si intende il mercato finanziario delle azioni quotate in Italia.Tra queste ci sono  le azioni delle principali aziende italiane, come ad esempio, e giusto per citarne alcune, Enel Eni, Ferragamo, FCA (ex Fiat) eccetera.

 

Ad identificare l'andamento delle valutazioni di un intero mercato vi sono gli indici di Borsa.

Il più famoso in Italia è sicuramente il FTSE MIB, un paniere che contiene le azioni delle 40 società a maggiore capitalizzazione presenti in Italia. In altre parole le 40 aziende più grandi del paese.

Quando il giornale riporta che il FTSE MIB è cresciuto the 2%,  significa che l'intero mercato delle aziende a grande capitalizzazione italiane è cresciuto nella sua interezza del 2%.  Questo non significa che i 40 titoli che compongono l’indice siano cresciuti del 2%, ma che alcuni titoli sono possono essere cresciuti del  2%, altri del 3%, altri del 6% altri ancora possono aver perso il 5%, ma la media dell'intero mercato equivale ad una crescita del 2%.

 

 

Altre tipologie di indici di borsa!

Esistono solo indici di Borsa contenenti azioni?

La risposta è no.

Esistono infatti una moltitudine di indici diversi che hanno l'obiettivo di tracciare l'andamento di diverse tipologie di mercati finanziari. Diciamo che se un titolo finanziario è quotato su un qualunque mercato, potrebbe essere incluso in un indice di borsa.

Oltre agli indici sul mercato azionario esistono Infatti indici obbligazionari, indici sulle materie prime, indici sul mercato immobiliare eccetera…

L'indice del mercato azionario poi non è uno solo. Il mercato azionario globale può essere segmentato per area geografica (europa vs USA), oppure per dimensioni delle aziende quotate (grandi o piccole), per settori  in cui operano le aziende (bancario vs energetico) etc...

 

 

 

Cosa devi sapere degli indici di borsa

Perché è importante che tu sappia cosa sono gli indici di Borsa?

Perché uno degli aspetti che amo di più dell'investimento nei mercati finanziari è  il fatto che abbiamo dati storici sui rendimenti che possiamo tenere quando investiamo in borsa.

Per il mercato americano, ad esempio, che io amo seguire monitorando l'indice s&p 500   sono disponibili dati sul suo andamento, il suo rendimento che è possibile ottenere quando si investe in borsa,  a partire dal 1870.

Questo è un aspetto fondamentale da capire!

Investire in borsa è lontano anni luce da giocare in borsa!

Investire in borsa, se è fatto con metodo o con l’aiuto del consulente finanziario giusto, è un investimento più sicuro di altri proprio perché abbiamo dati storici che ci permettono di contestualizzare ciò che quotidianamente accade in una giornata di mercato aperto.

Sappiamo ad esempio che le azioni e quindi il mercato azionario sul lungo periodo tende a crescere ed ha un rendimento superiore alle obbligazioni.

Sappiamo che però periodicamente è soggetto a crolli temporanei delle quotazioni. Sappiamo anche con che frequenza storicamente si sono presentati questi crolli.

Sappiamo quantitativamente, cosa genera la crescita del mercato azionario. Questo è un tema piuttosto tecnico, su cui potrei fare un altro video. Fammi sapere nei commenti se l’argomento può interessarti.

Insomma, ci sono un sacco di dati statistici il cui studio è fonte di grande piacere, per appassionati dei mercati finanziari come il sottoscritto. Tu non devi chiaramente diventare esperto in materia, A meno che non lo desideri, ma devi essere consapevole che investimento nei mercati finanziari  si fonda sui rendimenti storici generati dagli stessi

Una ragione per cui personalmente, ad esempio, non sono attratto dal mercato delle criptovalute, è che non sono disponibili dati storici su cui fondare e testare una strategia d’investimento. Per me, una profonda conoscenza dei rendimenti storici dei mercati finanziari è indispensabile per poter valutare correttamente un investimento

 

Come al solito queste competenze puoi acquisirle autonomamente, oppure rivolgerti ho un consulente comprovate competenze tecniche..

Se vuoi iniziare a prendere confidenza con i rendimenti storici degli indici di Borsa la prima cosa che ti consiglio di fare è quella di cercare su Google “tavola periodica dei rendimenti”  Questo è un documento molto interessante per comprendere i rendimenti storici di varie tipologie di mercati finanziari.

Se poi l'argomento ti interessa e ti farebbe piacere vedere un  altro video su questo tema scrivimelo nei commenti qui sotto.

 

Sapevi cosa sono gli indici di borsa? Hai mai approfondito o studiato i loro rendimenti storici?

Smetti di essere vittima di banche!

Diventa un Investitore Consapevole con il nostro Piano Strategico!

chiudi
chiudi