Consulenza
20/09/2018

Ecco quanto costa non sapere come investire

Smetti di essere vittima di banche!

Diventa un Investitore Consapevole con il nostro Piano Strategico!

Se non conosci te stesso il mercato dei capitali è un luogo molto costoso dove scoprirlo.

Queste sono le parole di Adam Smith famoso economista di metà del 700, circa, perché sono parole interessanti perché per la prima volta un economista inizia a parlare di comportamenti e attitudine dell'investitore. e inizia a emergere il ruolo della nostra psicologia e la relazione che questa con i nostri risultati come investitori.

[TRASCRIZIONE]

  Adam smith dice che il mercato dei capitali a un luogo molto costoso dove conoscere se stessi cosa significa significa che commettere errori quando investiamo il nostro capitale è particolarmente facile se non siamo in grado di tenere sotto controllo alcuni aspetti della nostra psicologia come ad esempio l'avidità o la nostra emotività questa frase è diventata famosa anche perché qualche tempo prima circa metà del seicento e il famoso isaac newton quello della mela che cade dall'albero e che gli ha permesso poi di studiare la forza di gravità ecco quel isaac newton ha perso tutti i suoi soldi in una delle prime speculazioni finanziarie della storia chiamata south sea bubble e questa è stata una dimostrazione plateale di come persone piuttosto acculturate isaac newton era un grande studioso quindi sicuramente aveva conoscenza una cultura sopra la media ecco anche persone con questa cultura e queste conoscenze nei mercati finanziari per ragioni di natura psicologica perdono di vista la razionalità diventano appunto irrazionali e spinti dall'emotività e perdono soldi proprio di questo tema e di come la nostra psicologia è la vera responsabile dei nostri risultati come risparmiatori e investitori ho parlato durante una serie di conferenze che ho tenuto all'interno del gruppo facebook gpinvest community in questo articolo ho deciso di condividere con te un pezzo di quella presentazione così che tu possa acquisire competenze di base non dobbiamo diventare degli esperti materia ma almeno acquisire competenze di base su quello che è l'interessantissimo tema della finanza comportamentale.

Bellissima massima di adam smith famoso economista se non conosci te stesso il mercato dei capitali è un luogo molto costoso dove scoprire chi sei come se hai fatto qual è la tua psicologia Daniel Kahneman premio nobel per l'economia che ci spiega appunto come le persone abbiano una doppia in pratica si parla appunto di pensieri lenti e pensieri veloci che sono i pensieri che fanno due tipologie di di come se il nostro cervello fosse diviso in due e un cervello istintivo che lui chiama il sistema 1 e un cervello più analitico che lui chiama sistema 2 il sistema uno è quello più vicino al l'istinto animale in pratica il fatto che se accendiamo ad esempio il fornello e abbiamo le dita sul fuoco togliamo la mano istintivamente perché dobbiamo preservare la nostra salute e la nostra integrità nel caso dei mercati finanziari la nostra integrità finanziaria economica e quindi sono azioni sono comportamenti che che che mettiamo in atto senza accorgercene e appunto sono dei residui della nostra indole animale e il sistema 2 invece il nostro è la nostra parte più calcolatrice quindi se ti dico due più due quanto fatto mi rispondi 4 velocissimamente ed è il sistema 1 sete di co2 per due alla decima potenza quanto fa un attimo a ci penso questa è la parte più analitica e calcolatrice quindi il sistema 2 giusto per fare due esempi veloci su come molto spesso utilizziamo un sistema all altro sistema prova a dire qual è il sistema che non dobbiamo utilizzare sui mercati finanziari con analitico con l'istintivo la domanda è retorica chiaramente non dobbiamo utilizzare il sistema istintivo diciamo ci sono tantissimi anni di storia su il comporto sul l'analisi dei comportamenti dei degli umani ma anche degli investitori perché comunque anche solo su la storia dei mercati finanziari abbiamo circa dei mercati finanziari per come l'intendiamo adesso circa 150 anni di storia ma ieri ti parlavo della bolla dei tulipani che è successo a metà del seicento se ricordo bene e quindi abbiamo tanti tante prove di questi di queste tesi isaac newton ha sempre dichiarato di essere stato in grado di calcolare un movimento delle stelle e dei pianeti ma visto che ha perso tutto con una bolla speculativa a metà del settecento non è stato in grado di misurare l'entità della follia umana questo perché perché un aspetto veramente che stresso all'inverosimile all'interno di che stessero all'interno dei gpinvest academy e che per avere efficaci per essere efficaci nella gestione delle proprie finanze all'ottanta per cento dobbiamo controllare la nostra psicologia al 20 per cento dobbiamo avere per il 20 per cento dobbiamo avere le conoscenze giuste nei mercati finanziari quando investi questo è facilmente dimostrato cioè i mercati finanziari vivono di oscillazioni che la maggior parte delle persone compra quando i mercati sono alti vende quando i mercati sono bassi quindi cosa sta facendo sta comprando a prezzi alti spinto dall'avidità vende a prezzi bassi spinto dalla dal terrore la paura è chiaramente non puoi guadagnare poi guadagnare solo quando compri qualcosa ad un prezzo più basso del prezzo a cui lo vendi l'investitore medio chiaramente fa il contrario ed ecco che si mangia un 3 per cento al 3 per cento di prima che sommata al 3 per cento di costi e tasse fa circa un 5 6 per cento di rendimento potenziale che possiamo ottenere dai mercati finanziari ecco questo è un caso bellissimo il caso fidelity fidelity in casa d'investimento americana tra il 2003 e il 2013 ha fatto uno studio su quali sono gli investitori all'interno del suo della sua platea di clientela quale categoria di investitori ha avuto i migliori risultati bene i dati dimostrano che l'investitore che ha avuto il maggiore c'è la categoria di investitori che ha avuto i più alti di migliori risultati in questo periodo di analisi tra il 2003 e il 2013 sono stati rullo di tamburi gli investitori che si sono dimenticati di avere un conte infida eating questo ha dell'incredibile ma tra sicuro lo trovi anche su google questo studio e chi è morto nel periodo quindi chi è deceduto durante questo intervallo di tempo per ovvie ragioni non ha gestito il suo capitale ed ha ottenuto risultati superiori a chi faceva investimento fai da te o chi faceva trading of key o tutte le altre tipologie di clienti all'interno della platea fidelity studio incredibilmente interessante difficile da credere me ne rendo conto però ci sono le prove e quindi dobbiamo crederci in realtà ed è perfettamente coerente con quanto dicevamo prima e questa è una breve immagine della South sea bubble quella che dicevo prima appunto il fatto che newton ha sbagliato tutto anche lui è stato vittima di avidità e paura perché spendiamo altre due parole sulla sola finanza comportamentale perché molto affascinante perché questo succede perché Daniel cane man appunto del premio nobel dimostra che il dolore della perdita è doppio rispetto al piacere del guadagno non so come sia riuscito a grafica re ma ha vinto un premio nobel quindi una qualche attendibilità c'era questo studio.

Adesso dovrebbe esserti chiaro un po meglio come funziona il nostro cervello quando si approccia al denaro e immagino tu ti stia accorgendo di come siamo lontani anni luce dall'essere una macchina perfetta e razionale quando si tratta appunto di gestire le nostre finanze la maggior parte dei casi le persone perdono lucidità non sono in grado di prendere decisioni spinte da un analisi finanziaria ma al contrario prendono decisioni preda all'istinto all'avidità alla paura eccetera con tutte le controindicazioni di cui abbiamo parlato poco fa eri consapevole di quanto fosse importante adottare la giusta psicologia i giusti comportamenti per avere successo nella gestione del tuo denaro fa velo sapere scrivendo un commento qui sotto a questo punto penso che la domanda più logica da farsi sia ok gli errori che si commettono sono chiari ma come faccio ad evitarli bene queste sono domande a cui ho dato risposta durante una presentazione più lunga da cui ho estratto questo piccolo articolo e se ti interessa vederla se ti interessa continuare ad approfondire queste tematiche ti suggerisco calorosamente di guardarla è totalmente gratuita ed è un oretta di tempo assolutamente ben spesa se vuoi vederla puoi trovare il link per accedere a questo articolo questa presentazione in descrizione di questo articolo.

chiudi
chiudi