Finanza Personale
20/10/2018

E' più facile vivere di rendita in Italia o negli Stati Uniti

Smetti di essere vittima di banche!

Diventa un Investitore Consapevole con il nostro Piano Strategico!

Hai come obiettivo di vivere della rendita dei tuoi risparmi e dei tuoi investimenti? Magari mi hai visto in altri articoli mentre ti spiego i calcoli che vengono fatti in america per il raggiungimento di tale obiettivo finanziario.
Molte persone mi hanno chiesto: Tu parli di esempi americani e noi siamo in Italia.
In questo articolo ti spiego le differenze!

[TRASCRIZIONE]

 


Perché deve venire a trovarsi all'interno del gruppo facebook perché puoi fare una domanda come quella che mi è stata posta qualche giorno fa in particolare ed-sel e questo è il suo nome in realtà mi è stata fatta su youtube e la domanda mi chiede ciao giorgio una domanda quanto incide sulla arricchirsi il fatto di vivere negli stati uniti o in italia le opportunità sono maggiori bene argomentiamo in questo articolo perché penso ci siano un paio di spunti molto importanti su cui possiamo fare qualche ragionamento qualche riflessione insieme dal punto di vista della pianificazione finanziaria dei calcoli matematico finanziari necessari per poter valutare questo obiettivo chiaramente non ci sono differenze perché la matematica il processo di calcolo la strategia per mettere in piedi un progetto di questo tipo è esattamente identica e ti suggerisco di guardare l'articolo che trovi qui in alto dove spiega appunto come calcolare quanto ti serve per poter vivere di rendita chiarito questo iniziamo a valutare quali sono le differenze tra il mondo americano e il mondo italiano la prima tra tutte è il grado di assistenzialismo della società americana e quella italiana in altre parole negli stati uniti il grado di assistenzialismo quindi i servizi offerti alla comunità dallo stato sono molto inferiori infatti come probabilmente saprai non c'è un vero sistema sanitario pubblico ma di fatto tutta la sanità è privatizzata e se non hai un assicurazione negli stati uniti e di rompi una gamba hai un conto salato da pagare e parliamo solo di rompersi una gamba figurati problemi di salute più gravi ma lo stesso discorso vale anche per la prevede in america si chiama social security quindi quella che da noi è l'inps per i dipendenti pubblici negli stati uniti il social security quindi la pensione statale chiaramente copre circa il 10% dell'ultimo reddito che un lavoratore americano percepirà prima di andare in pensione sappiamo che in italia la situazione sta cambiando il periodo di vacche grasse in cui si andava in pensione con l'ultimo stipendio il magico periodo del retributivo non c'è più ci sono state e ci sono tuttora delle manovre di assestamento delle del sistema previdenziale prenderlo sostenibile nel lungo periodo però possiamo dire che circa il 50%  del reddito da lavoro verrà garantito anche quando andrà in pensione il 50%  è la stima che viene fatta ad oggi per persone della classe 1980 quindi per chi ha ad oggi 38 anni quindi insomma sicuramente meglio del 10%  dell'america quindi c'è un maggiore assistenzialismo dello stato italiano nei confronti dei suoi cittadini chiaramente questo non è a costo zero perché viene pagato con le tasse e che sappiamo sono tra le più alte al mondo ma questo è un altro discorso però questo assistenzialismo tipico della società italiana ci permette di dimenticarci di problemi dimenticarcene dal punto di vista finanziario i problemi che invece in america ci sono di fatto di garantire la propria salute negli anni negli stati uniti come dicevo prima devi avere un'assicurazione che ha un costo chiaramente le tue aspettative di vita man mano che passano gli anni si riducono e con esso anche il costo di coprirsi da determinati rischi in italia che tu abbia dieci anni 50 anni o 95 anni verrai curato qualunque sia la gravità della tua malattia chiaramente l'italia è fatta un po a macchia di leopardo quindi ci sono zone in cui curano meglio di altri e il servizio non è chiaramente omogeneo la nazionale però in un qualche modo possiamo dire che una persona quando deve budget delle proprie spese future per quanto riguarda la propria salute si può dimenticare quanto meno in parte dei costi per la salute o quantomeno deve budgetizzare deve tenere da parte una cifra che sostanzialmente inferiore rispetto agli stati uniti questa è una prima differenza molto importante una seconda differenza l'ho già anticipata prima è la situazione previdenziale negli stati uniti per poter vivere di rendita devono colmare quel 90%  di gap previdenziale si chiama quindi la differenza tra il loro ultimo reddito e quanto percepiranno dallo stato quindi sanno che il loro costo della vita e 110 lo fornirà lo stato come social security si chiama il 90%  devono averlo loro come patrimonio accumulato in italia i numeri sono diverse perché sappiamo che nel peggiore dei casi se sei una classe 1980 riceverà il 50%  però sai che deve integrare solo il 50%  nel caso il tuo obiettivo sia di smettere di lavorare alla data del pensionamento chiaramente se vuoi anticipare questa data e smettere di lavorare prima dovrà riconsiderare anche quanto non incasserà i negli ultimi anni e quanto ti costerà mantenerti in assenza di reddito un'altra differenza sostanziale è ora entriamo nei grandi problemi dell'italia è la fiscalità perché in italia un imprenditore o un investitore ha una sola certezza in campo fiscale il fatto che non ci sono certezze quindi che le leggi oggi ci sono domani potrebbero cambiare vorrei ricordare portare alla tua attenzione il fatto che quando c'è stato l'aumento dell'Iva al 22%  qualche anno fa abbiamo scoperto che l'aumento era effettivo il venerdì sera il lunedì mattina tutti i registratori di cassa o chiunque doveva fare una fattura doveva aggiornare l'iva al 22%  quindi in uno stato in cui i governi si permettono di cambiare le leggi fiscali da una settimana a quell'altra qualunque ragionamento come un piano finanziario per poter vivere di rendita che è fatto a decade che consiste in una serie di valutazioni di stime che coinvolgono un orizzonte temporale di lungo periodo dieci venti trent'anni la variabile fiscale è una variabile impazzita che fondamentalmente è difficile stimare quindi io posso stimare il fatto che quando disinvestirà i il tuo investimento pagherà il 26%  di tasse sui guadagni in conto capitale ok ma se domani lo mettono al 30 perché l'italia paese finanziariamente instabile deve aumentare le imposte sugli strumenti finanziari questo ha un impatto sul tuo piano finanziario quindi in parole povere quando si fa un piano finanziario in italia sappiamo che abbiamo maggiore assistenzialismo ma dovremmo anche considerare la variabile ecco chiamiamo dalla carte imprevisti del monopoli dove l'imprevisto potrebbe essere un aumento della tassazione sulle imposte in conto capitale un aumento delle varie imposte di bollo sul conto corrente sul deposito titoli insomma tutto zavorra che allontanano il tuo obiettivo finale un'altra differenza che ho notato studiando il mondo della previdenza americana è che negli stati uniti esistono veri e propri città per pensionati o meglio ci sono zone degli stati uniti tipicamente la zona centrale quindi lontana dalle coste in cui il costo della vita costa molto meno paragonata ad esempio alla California alla zona di san Francisco di New york che sono tra le più costose dello stato quindi cosa succede che molte persone magari quando hanno già da parte un determinato capitale decidano di trasferirsi in zone dello stato in cui c'è un costo della vita inferiore magari si trasferiscono proprio in mezzo al deserto in cui degli abili imprenditori hanno creato delle vere città per pensionati sono posti interamente estranei si trovano degli articoli su internet in cui viene documentata quella che è la vita dentro a queste cittadine di 3000 4 mila over 70 per me sarebbe qualcosa di abbastanza allucinante però negli stati uniti succede ecco in italia la situazione è un po diversa perché non c'è un divario così grande tra zone dal costo della vita molto elevate zone per questo della vita molto bassa chiaramente vivere in una campagna del sud italia ha un costo molto più basso che non vivere in centro a milano per fare un esempio però per quelle che sono le informazioni che ho raccolto sul mercato americano il mercato italiano questa differenza non è sostanziale però un trend che è in atto e che anche l'inps sta cercando di trovare soluzioni è quello dei pensionati che si trasferiscono all'estero cosa succede paesi come il Portogallo hanno applicato delle vere politiche fiscali per attrarre pensionati quindi magari un pensionato italiano decide di trasferirsi in Portogallo paga tasse prossime allo zero sul sulla propria pensione quindi il lordo è praticamente uguale al netto e il Portogallo al vantaggio di offrire questo vantaggio fiscale per poter avere del capitale estero i soldi che l'inps da al pensionato spesi nell'economia locale quindi queste sono politiche per cercare di stimolare la domanda interna di uno stato chiaramente questo ha delle controindicazioni fatto che devi sacrificare i tuoi amici i tuoi parenti nel tuo stato per doversi trasferire da un'altra parte in un altro stato europeo per con un'altra lingua è tutta una serie di altre controindicazioni che potrebbero bloccarti da questo progetto però c'è anche chi si è trasferito in località marittime ha trovato la pace dei sensi trasferendosi in Marocco piuttosto che a Tenerife piuttosto che in Tunisia ho letto anche e perché adesso ha il mare a il sole ha dei vantaggi dei benefici fiscali sono scelte personali a cui sono associate una serie di controindicazioni quindi queste sono le principali differenze che ho riscontrato per chi ha interesse a raggiungere questo determinato obiettivo quindi quello di vivere della rendita dei propri risparmi dei propri investimenti è che sono le differenze tra quello che è il mondo americano in cui questi progetti sono all'ordine del giorno e in un certo senso sono anche obbligati a metterli in pratica perché non c'è l'inps perché assistenzialismo nell'ambito previdenziale è veramente minimo e un po perché magari hanno l'obiettivo del pensionamento anticipato quindi anche in italia un progetto come questo può essere messo in pratica ci si può lavorare oppure opportuno fare un piano finanziario e considerare appunto delle variabili impazzite come ad esempio quella della fiscalità italiana che potrebbe cambiare che potrebbe magari evolversi in modo negativo.

 

 

Settimana dell'investitore GPInvest:
ISCRIVITI ALLA PAGINA: https://www.bitly.com/gpinvest

Vuoi vedere un'intera lezione totalmente gratuita su questo argomento? Guarda il video: "Vivere di rendita. Un caso studio per capire quanto serve" . Lo trovi alla pagina: https://www.gpinvest.it/viveredirendita

chiudi
chiudi